Va concesso il rinnovo del permesso di soggiorno, tenuto conto del lungo periodo di residenza in Italia, della responsabilità del datore di lavoro nell’omettere i contributi e della capacità di stabilizzare la posizione lavorativa in un periodo di crisi.

T.A.R. Lombardia – Sez. Prima, sent. n. 1029/16 del 20/04/2016

Diniego rinnovo permesso per redditi inadeguati.

Il T.A.R. annulla, dopo aver concesso un termine per tutela monitorata, osservando che la straniera ha stabilizzato la propria posizione lavorativa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...