Decreto Flussi 2014 – ecco come si compila

STRANIERI Flussi d’ingresso stagionali 2014, al via la precompilazione on line delle domande.

Per qualsiasi informazione e assistenza scrivere a: studio@studiolegalespadaro.it

L’applicativo disponibile dalle ore 9 del 4 aprile. L’invio delle domande sarà possibile dal giorno successivo alla pubblicazione del ‘decreto flussi’ sulla Gazzetta ufficiale. Quota massima di 15.000 ingressi di lavoratori non comunitari, tra stagionali e altre categorie

11111111111111Dalle ore 9 del 4 aprile è possibile precompilare le domande di nulla osta all’assunzione di lavoratori non comunitari per lavoro stagionale e altre tipologie per l’anno 2014. La procedura di compilazione dei moduli è interamente on line.

L’invio delle domande, invece, sarà possibile, sempre on line, attraverso lo stesso applicativo, dalle ore 8 del giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta ufficiale del decreto del presidente del Consiglio dei ministri 12 marzo 2014 relativo alla ‘programmazione transitoria dei flussi d’ingresso dei lavoratori non comunitari per lavoro stagionale ed altre categorie nel territorio dello Stato per l’anno 2014’. Il decreto, già registrato alla Corte dei Conti, è in corso di pubblicazione sulla GU.

Tutte le informazioni sulla procedura di compilazione e sulle disposizioni del dpcm sono contenute nella circolare congiunta ministero dell’Interno-ministero del lavoro e Politiche sociali (circolare 3 aprile 2014, n.2458).

Il decreto flussi stagionali 2014 prevede una quota massima di ingressi in Italia di 15.000 lavoratori non comunitari residenti all’estero, per lavoro subordinato stagionale e altre categorie. I lavoratori ammessi saranno ripartiti tra le regioni e le province autonome dal ministero del Lavoro.

I Paesi di provenienza sono: Albania, Algeria, Bosnia-Herzegovina, Egitto, Repubblica delle Filippine, Gambia, Ghana, Giappone, India, Kosovo, Repubblica ex Jugoslava di Macedonia, Marocco, Mauritius, Moldavia, Montenegro, Niger, Nigeria, Pakistan, Senegal, Serbia, Sri Lanka, Ucraina, Tunisia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...