Marijuana, coltivazione ad uso personale non è reato

Tra le condotte punite dall’articolo 73, D.P.R. 309/90 non deve essere ricompresa anche la coltivazione limitata e domestica e ad uso strettamente personale di piante come la marijuana.
Sentenza: Tribunale Cremona, sentenza 10.10.2013 n° 482/7/13

Con il termine ”coltivazione”, punito dall’articolo 73, si fa riferimento ad un’attività tecnico-agraria o imprenditoriale.
La coltivazione domestica è invece inquadrabile nel concetto di “detenzione”, che secondo l’articolo 75 è sottoposto solo a sanzione amministrativa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...