Nigeria, protezione sussidiaria, perchè vi sono atti di terrorismo e sommosse in tutto il Paese

E’ respinta la domanda di status di rifugiato, mentre deve essere accordato lo status di protezione sussidiaria al cittadino nigeriano.

Sentenza: Tribunale di Milano del 21 ottobre 2013

Infatti, la Nigeria negli ultimi tempi è stata ed è tuttora teatro di diffusi atti di criminalità di varia natura, con atti di terrorismo e violenti sommosse che investono tutto il paese e che trovano riscontri oggettivi nei rapporti di organizzazioni umanitarie nonché nelle informazioni presenti sui siti di rilevanza internazionale facilmente consultabili.

In detto contesto si ritiene che non sia sicura per il ricorrente, neppure per l’ipotesi, una via di fuga verso l’interno della Nigeria, ovvero in regioni diverse della stessa nazione e che pertanto in caso di rimpatrio il ricorrente potrebbe incontrare una situazione di pericolo grave per la propria incolumità.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...